giovedì 7 novembre 2013

Un po' di tempo fa scrissi...

Ho bisogno di credere
che ci sia un po' d'amore
anche per me in questo mondo.
Un amore che ti fa perdere l'appetito per l'emozione,
che ti sembra di conoscere da sempre,
che ti fa soffrire d'insonnia la notte
perchè ti fa sognare ad occhi aperti nel buio;
un amore che abbia una colonna sonora di
sottofondo in ogni meraviglioso momento
che incontra.

So che esiste.

***

Perché tutti temono la solitudine? E' forse un temere se stessi?

***

Ed è quando ti sforzi di piangere
e non ti viene
che capisci di essere davvero
a pezzi. E' quando non riesci a
comporre lacrime
che il tuo io è frantumato.

***

E odio quella parola.
Eppure.
La odio. Come odio anche nemmeno.
Sì, perché nemmeno lui.
Odio anche lui. Ma solo la parola.
Purtroppo.

***

Le parole, per quanto pericolose,
per quanto meravigliose,
a volte
sono solo un contorno di loquaci
sguardi.


Nessun commento:

Posta un commento